mercoledì 28 novembre 2007

About Me



Nato a Mirano il 21 Luglio 1982.

Graphic Designer - Bonsai - Shitakusa - Lavorazioni


Nato a Mirano il 21-07-1982.
Vivo in provincia di Venezia. Professione Graphic Designer.

2000
Comincio ad avvicinarmi al Bonsai nel momento stesso che compio 18 anni. Dopo solo tre mesi entro in un Club locale a Mestre Ve dove partecipo alla vita associativa per altri 5 anni studiando il Bonsai in modo amatoriale e partecipando a mostre locali e qualche workshop
con Adriano Bonini e Marco Invernizzi.
2005
Stanco di un Club assopito e già realizzato e spinto da una nuova passione più forte mi sono iscritto ad un nuovo club in provincia di Padova e, a distanza di 4 mesi alla Scuola Progetto Futuro Bonsai School sotto la guida di Enrico Savini grazie alla spinta dell'amico Mauro Stemberger.

2005-2008
In questo periodo ho concentrato gli studi sotto la guida di Enrico cercando di apprendere il Bonsai Contemporaneo. Devo molto ad Enrico, un grande artista e un gran uomo che mi ha insegnato molto sia dal lato tecnico che umano. Vivere il Bonsai come mai non l'avevo vissuto
prima affrontandolo da un punto di vista professionale e molto preciso. Dalla ricerca del materiale giusto alla prima impostazione, dalla rifinitura al completo restylig.

Settembre 2007
Lo considero un momento molto importante per la mia Bonsai-Do, ho portato la prima pianta in una mostra nazionale (15° Mostra Bonsai Suiseki Giareda - Reggio Emilia) aggiudicando il premio nazionale Presidente Ubi al mio Pino Nero Villetta Barrea. Nello stesso momento
ho partecipato come assistente alla dimostrazione di Stefano Frisoni.

In questo ultimi due anni comincio a collezionare solo essenze autoctone italiane. Ginepro Sabina, Pino Nero Villetta Barrea, Picea Abiens, Quercus Cerris, Buxus Sempervirens, Pinus Sylvestris, Cupressus, etc.
Nello stesso tempo scopro gli Shitakusa, li considero parte integrante del bonsai in una esposizione e comincio a collezionarne e realizzarne di tutti i tipi.

Attualmente la mia collezione conta più di venti esemplari, quasi tutti sono materiali in lavorazione, molti raccolti da me.

Credo molto nello Yamadori, nel valorizzare le essenze europee, in quanto uniche e talmente variegate che consentono al bonsaista di avere una collezione complessa e ricca di sfumature. Certo, non mi dispiacciono neanche le piante giapponesi, gli Shimpaku e i Densiflora sono i miei preferiti, infatti penso che prima o poi andrò a studiare in Giappone per migliorarmi.

Il resto della storia deve ancora cominciare

Ciao Andrea :)




In English

Born: 21-07-1982.
I live in the province of Venice. Occupation Graphic Designer.

2000
Begin to reach out to Bonsai at the same time as do 18 years. After only three months later in a local club in Mestre (Venice) where participate in the life membership for a further 5 years studying Bonsai so amateur and participating in local exhibitions and some workshops with Adriano Bonini and Marco Invernizzi.

2005
Tired of a club and dozed already implemented and driven by a new passion more high I joined a new club in the province of Padova, nearly 4 months to School Progetto Futuro Bonsai School under the leadership of Enrico Savini, thanks to the thrust of his Mauro Stemberger.

2005-2008
During this time I have concentrated their studies under the guidance of Enrico trying to Bonsai learn the Contemporary. I need much to Enrico, a great artist and a great man who taught me a lot both from the technical and human side. Living the Bonsai why I had not live,
first from the point of view professional and very meticolous. The research of the quality tree right the first setting, finishing restylig to refinischions.

September 2007
I think that is a very important moment for my Bonsai-Do, I led the first plant in a national exhibition (15 ° Suiseki Giareda National Bonsai Show - Reggio Emilia) Awarding the prize National President Ubi my Pinus Nigra Villetta Barrea (yamadori Italian pinus).
At the same time I have participated as an assistant to the demonstration by Stefano Frisoni (Ibs istructor).

In the past two years began to collect only essences autochthonous Italian. Juniper Sabina, Pinus Nigra Villetta Barrea, Picea Abiens, Quercus Cerris, Buxus Sempervirens, Pinus Sylvestris, Cupressus, etc..
At the same time discover the Shitakusa, consider them an integral part of bonsai In a display and start collected and achieving all kinds.

Currently my collection has more than twenty copies, almost all are Materials processing, many collected by me.

I believe in very Yamadori in enhancing European essences, as unique and varied that the bonsai man have a collection of complex and rich in nuances. Of course, I do not even like the Japanese plants, Shimpaku and Densiflora are my favorites, because I think that sooner
or later go to study in Japan for improvement.

The rest of the story has yet to begin

Hi Andrea :)

2 commenti:

lorenzo ha detto...

pensavo che ti occupassi di bonsai da molto più tempo Andrea!
quand'è così ti faccio i miei più vivi complimenti. hai tutta la mia stima ed ammirazione ;)
lorenzo (Pan)

David ha detto...

Great to discover your blog Andrea!
Thanks for sharing al the pics of the latest Italian ten.
I'm from Belgium and also a very good friend of Mauro. Hope to hear from you and share info about our passion 'bonsai'.
Ciao
David