mercoledì 23 aprile 2008

Tasso chuin

Tasso chuin da vivaio coltivato in vaso da un menbro del mio club per un certo periodo e poi passato a me.

Al momento dell'acquisto.
C'è da dire che al momento dell'acquisto aveva subito un trauma (retro con il trattore) dal precedente proprietario con il risultato di rottura di un paio di rami (tra cui ramo/tronco apicale) e vaso.



L'ho lasciato tranquillo per riprendersi per un anno facendo solo un rinvaso provvisorio.

Lavorazione effettuata nel settembre 2007 con scelta del nuovo fronte, potatura, speluccatura, impostazione con il filo e primi abbozzi del secco.




Rinvaso in primavera successiva su vaso realizzato a mano da Jhon Pitt.






1 commento:

Hans ha detto...

Buon inizio, Andrea!